Percorso completo: 40 Km

Dislivello in salita: 1750 mt

Quota max raggiunta: 949 mt slm

Nostro tempo di percorrenza senza soste: 3 ore 28 minuti

Grado di difficoltà: 8/10

Percorso ridotto: Possibilità di tagliare il percorso in diversi punti riducendo notevolmente lunghezza e dislivello.

Base planimetria

 

Base Altimetria

 

Il percorso è quello utilizzato per la manifestazione “Pale Guerru Hero 2016” e si sviluppa interamente intorno al monte di Pale e le relative frazioni limitrofe.

La traccia gps ha come punto di partenza la piazzetta principale dell’abitato di Belfiore (A). Fate rifornimento di acqua perché nella prima parte del percorso non ne troverete. Sotto la piazza principale zona ex campo containers c’è un ampio parcheggio.

Si parte in direzione di S. Vittore e per i primi 3,1 Km si percorre la strada provinciale su asfalto. Gustatevelo bene questo asfalto perché per i prossimi 37 km non ne troverete più… (Tranne 500 mt nell’abitato di Sostino e lungo il reettilineo dell’arrivo.)

Arrivati alla deviazione per “l’acquabianca” (B) si gira a Dx in direzione Ravignano e si comincia a salire su una strada in breccia con fondo compatto.

Nella zona dell’agriturismo S. Martino si lascia la strada e si comincia a salire prima per l’omonimo single trak (S. Martino) (C) poi per il single trak delle fate. Le pendenze a tratti importanti si fanno sentire ma il passaggio nel bosco è mozzafiato in particolare sul secondo sentiero che porta fino ai prati alti di Pale.

Da qui si prende una piccola deviazione per fare un tratto del sentiero Bodini poi si prosegue verso Pale.

Se siete arrivati alla zona dei tavolinetti e siete stanchi (E) potete approntare la prima deviazione. Potete scegliere di scendere direttamente verso la frazione di Sostino (G) invece di proseguire il giro, accorcerete di circa 10 km e vi risparmierete un dislivello di poco inferiore a 400 mt.

Arrivati nella zona dei tavolinetti di Pale si fa il giro del monte passando per il boschetto del gufo poi si riscende lato Ravignano utilizzando due single trak in sequenza, prima il Piccasurci poi il Daviduccio.




Alla fine dei due single trak si sbuca su una strada di breccia e si ricomincia a salire verso la cima di Pale. (F)

Da qui si scende si scende per un sentiero denominato “Il nuovo Trial Trak” (G) verso l’abitato di Sostino che trovate al Km 25,8.

Sulla destra appena entrati nella frazione trovate la fontana per il rifornimento di acqua.

La salita all’interno della frazione è in asfalto ed è corta (400 mt) ma è veramente massacrante per le gambe e per la testa con pendenze intorno al 20%.

Arrivati in cima alla frazione, nella zona del campo containers (H) si eseguono due anelli che ritornano entrambi sulla strada di breccia. Se siete particolarmente stanchi potete scegliere di saltarli entrambi o solo uno, nel complesso comunque vi consiglio di farli, sono molto belli e piacevoli, tutto single trak e nulla di particolarmente pericoloso o ripido.

Il primo anello scende per il sentiero Pizzini e poi risale per ritornare al punto di partenza, il secondo anello scende verso la costa del Sorbo per risalire un 200 mt più avanti sulla strada di breccia.

Da qui si scende verso la Frazione P.te Santa Lucia utilizzando un sinlge trak denominato “Lo smontatoio” (I) poi si prosegue per pale utilizzando sempre un single trak ma questa volta quasi tutto pianeggiante.

Giunti a Pale (L) ci si infila nel sentiero denominato dell’Arrampicata, tosto ripido e con materiale sciolto che scende a valle del Menotre zona Altolina e riconduce all’arrivo.

 

Legenda della mappa:

A – Punto di partenza, Parcheggio, Loc. Belfiore, – Rifornimento Acqua

B – Inizio salita Acquabianca – Ravignano

C – Inizio S.Trak S. Martino e a seguire S. Trak delle fate

D – Inizio single trak Bodini

E – Tavolinetti di Pale – Zona 1 per eventuale deviazione

F – Fine single trak e inizio salita su strada di breccia

G – Inizio single Trak “il nuovo Trial Trak”

H – Ex campo containers Sostino Zona 2 per eventuale deviazione

I – Inizio sentiero Smontatoio

L – Loc. Pale

M – Zona Altolina

Cliccando sul pulsante di seguito potete scaricare le tracce in formato GPX TCZ e KML Files da scaricare

 

 

7 Responses

  1. Ciao Ugo,
    grazie per tutte le tracce che hai e stai pubblicando.
    Mica hai anche quella del 2017, ma la versione corta (lunga ancora non ho gamba a sufficienza…), la traccia gpx?
    Grazie mille!
    Raff

    • Mi dispiace ma non ho la traccia che cerchi.. In quella data ero in Sardegna per la “Sardinia Experience”. Prova a contattare direttamente gli organizzatori della Pale Guerru Hero.

  2. Компания “Ahead Pro” в городе Омск выступает передовиком на торговом рынке в области создания сайтов, направляя заказчикам качественные и настроенные для SEO сайты для разных сфер бизнеса. На платформе сайте Ahead Pro можно ознакомиться с широким спектром услуг, включая разработку дизайна, SEO, а также разработку эксклюзивного контента, что ассистирует клиентам не только создать функциональный и эстетически красивый сайт, но и улучшать его позиции в интернете. Благодаря своему большому опыту и высококвалифицированной команде, всегда способна найти персонализированный подход к всем клиентам, гарантируя осуществление самых амбициозных проектов в сфере создания сайтов.
    [url=https://yandex.ru/search/?text=создание+сайтов+омск+ahead-pro.com]https://yandex.ru/search/touch/?text=%D1%81%D0%BE%D0%B7%D0%B4%D0%B0%D0%BD%D0%B8%D0%B5+%D1%81%D0%B0%D0%B9%D1%82%D0%BE%D0%B2+%D0%BE%D0%BC%D1%81%D0%BA+ahead-pro.com[/url]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *