Trasformare la MTB in monocorona senza spendere un patrimonio

La strada verso il prossimo futuro è ormai da tempo tracciata, le Mountain Bike si pedaleranno senza deragliatore anteriore e in questo periodo spuntano tante novità (sram nuovi cambi 12 velocità, shimano al lavoro su nuovi standard) ma tutte hanno una cosa in comune.. Tutte costano un patrimonio..




Ma esiste un modo economico per poter ammodernare la bici senza spendere una fortuna?

 

Prima di rispondere a questa domanda occorre però fare delle precisazioni:

  1. I pacchi pignoni sram 11 velocità hanno bisogno di un corpetto specifico.
  2. Non tutti i vecchi telai sono progettati per ospitare cambi 11 velocità.
  3. I corpetti shimano fatti per pignoni 10v non possono ospitare pacchi pignoni shimano 11 velocità (i due corpetti a prima vista sembrano uguali ma non lo sono).
  4. Il 99% delle mtb con guarnitura doppia o tripla monta un pacco pignoni 11-36 con cambio a 10 velocità.
  5. Le catene per gruppi 10v non sono compatibili per gruppi 11v e viceversa.
  6. I corpetti Sram 11v avendo diametro ridotto, possono ospitare pacchi pignoni con pignoni più piccoli degli 11 denti standard, normalmente sono pignoni a 10 denti ma esiste qualche accessorio di elite che arriva a far girare la catena su 9 denti.
  7. Passare al monocorona obbliga ad aumentare il range dei rapporti posteriori per poter compensare la situazione.

Prenderemo in esame di trasformare una bici con una guarnitura doppia 24-36 e un pacco pignoni 11-36, 10 velocità (la più comune). Una bici così montata ha uno sviluppo metrico per ogni pedalata sul rapporto più duro pari a 7,376 mt (anteriore corona 36 posteriore pignone 11) mentre sul rapporto più agile 1,502 mt (anteriore corona 24 posteriore pignone 36).

La prima cosa da scegliere è se intendete rimanere su un cambio 10v o volete passare a un cambio 11v. Per valutare adeguatamente la cosa informatevi se: Il telaio in questione sia stato progettato per ospitare cambi 11v e se per il mozzo posteriore che monta la ruota della vostra bici si trovano in vendita corpetti 11v (sram o shimano).

Nel panorama dei gruppi 11v la soluzione più economica allo stato attuale è il kit sram GX che comprende: pacco pignoni, deragliatore, manettino e catena e che si trova in vendita a circa 240 euro. Tale somma però non è sufficiente alla modifica in quanto mancherebbe ancora da acquistare il corpetto (circa 70 euro) la corona anteriore (circa 50 euro) e il kit guaina e corda cambio, per circa 10 euro. Totale 370 euro.

La nostra intenzione comunque è trasformare la bici spendendo il meno possibile e per questo opteremo per un cambio 10 velocità.

 

Cominciamo..

 

Pacco pignoni. Come già detto occorre aumentare il range del pacco 11-36 e ad oggi gran parte delle modifiche in tal senso sono orientate a portare il pacco a un range 11-42. Per fare questa modifica spendendo poco ci sono 2 soluzioni

  • la prima è acquistare un pacco pignoni 11-42 nativo (costo circa 50 euro e lo produce la sunrace)
  • la seconda è trasformare il vostro pacco pignoni con un kit one-up (costo circa 55 euro). Il kit comprende un pignone da 42 e uno del 16. Dovete sfilare il vostro pacco pignoni (che deve essere con i rapporti scomponibili e deve essere un 11-36 10v) dal mozzo. Dal pacco dovete estrarre i pignoni 15 e 17 e infilare al loro posto il pignone del 16, rimane uno spazio libero che utilizzerete in fondo dopo il 36 per mettere il 42 denti.

Tra le 2 soluzioni consiglio senza dubbio di acquistare il pacco sunrace in quanto il buon funzionamento del kit one-up dipende da diversi fattori; marca e tipo di pacco pignoni che modificate, eventuale stato di usura dello stesso ecc..

Optiamo quindi per un pacco sunrace costo 50 euro.

6

 

Cambio. Dovete controllare che il cambio che monta la vostra bici sia dotato di frizione shadow.

La frizione shadow si riconosce da una leva grigia sopra il cambio… questa..

Frizione

Se il cambio della vostra bici è idoneo ok, altrimenti dovete sostituirlo e il costo è di circa 70 euro. Non è consigliabile trasformare la bici in monocorona senza cambio frizionato. I sobbalzi finiscono per far saltare la catena dalla corona.




Nella parte posteriore del cambio dovete sostituire anche la vite di regolazione della distanza (vite da 4mm) con una un pochino più lunga che trovate in ferramenta per pochi centesimi. Questo perché la vite è progettata per una regolazione della distanza dall’ultimo pignone che doveva essere 36. Con un pignone più grande la vite arriva a finecorsa e non basta.

 

Corona. Gran parte delle guarniture oggi in commercio hanno un girobulloni dell’attacco corona esterna da 104 mm o da 96 mm. Questo necessariamente impone di montare corone il cui diametro minimo è 30 denti (e già così la catena passa a filo della vite come si vede in foto..)

7

 

Stante la situazione si avrebbe uno sviluppo metrico per ogni pedalata sul rapporto più duro pari a 6,147 mt (anteriore corona 30 posteriore pignone 11) mentre sul rapporto più agile 1,610 mt (anteriore corona 30 posteriore pignone 42).

Se si confronta con la soluzione precedente noteremo che il rapporto di salita è un pochino più duro mentre in allungo si perde qualcosa. La velocità di allungo è stata calcolata con una pedalata pari a 100 giri al minuto.

Rapporto più agile sviluppo metrico Rapporto più duro sviluppo metrico Velocità max pedalabile
Doppia (ant 22-36 post 11-36) 1,502 7,376 44, 25 km/h
Mono (ant 30 post 11-42) 1,610 6,147 36,88 km/h

 

Anche se lo sviluppo metrico in salita non aumenta granchè, molti biker hanno la necessità di mantenere invariato tale valore e specialmente quelli che avevano montata in guarnitura una corona piccola da 22.

Come fare allora??

Non è un pezzo comune ma si trova.. Esiste una corona per trasformare la doppia in mono ad attacco interno e cioè non si avvita al posto della vecchia corona esterna a al posto della piccolina interna. Noi l’abbiamo trovata da una ditta che si chiama Absolute Blak e che la produce da 28 denti o addirittura da 26 denti ed è questa.

4

 

L’attacco interno ha un girobulloni 64 mm ed è uguale sia per le guarniture con girobulloni esterni 96 mm che 104 mm.

Il problema è che montando la corona sull’attacco interno la parte esterna della guarnitura rimane vuota ed è brutta. Potete comperarci un dash (40 euro) ma noi per risparmiare l’abbiamo realizzato con la corona della doppia tolta a costo 0. Ecco il risultato.

1 3

Montando quindi una corona 28 denti la situazione cambia così:

Rapporto più agile sviluppo metrico Rapporto più duro sviluppo metrico Velocità max pedalabile
Doppia (ant 24-36 post 11-36) 1,502 7,376 44, 25 km/h
Mono (ant 30 post 11-42) 1,610 6,147 36,88 km/h
Mono (ant 28 post 11-42) 1,502 5,737 34,44 km/h

 

In salita avremmo lo stesso sviluppo metrico perdendo in allungo qualcosa.

Sia la corona da 28 che quella del 30 costano indicativamente sui 45 euro.

Come montaggio entrambe le corone non danno problemi ma la catena lavora più centrata con la corona 28 denti montata sull’attacco interno.

Dallo schema sopra si evince anche l’importanza dell’innovazione sram degli ultimi anni che sui propri gruppi 11v monta una cassetta 10-42. Abbinata ad esempio a una corona del 28 si riesce a pedalare a 37,86 Km/h.

 

Riepiloghiamo.

Abbiamo trasformato la nostra Mtb con una spesa di euro 50 per Pacco pignoni + 70 cambio + 45 corona, totale euro 165. (se il Vs. cambio è ok con meno di 100 euro).

Ma questa soluzione funziona?

Noi l’abbiamo provata per 6 mesi su 5 bici e in nessun caso si sono verificati problemi. Le persone che utilizzano questo sistema sono soddisfatte, nessuno si è trovato in difficoltà in salita (rispetto alla doppia) anche montando corone del 30. Nessuno ha riscontrato esigenza di avere rapporti piu’ duri in allungo sennon in particolari situazioni di stradoni in leggera discesa.

Il mio consiglio è questo: se sulla vostra doppia avete ora una 22 denti sul nuovo sistema montate una corona del 28 mentre se avete una 24 denti montate una corona del 30.. e non preoccupatevi troppo dell’allungo.. Se in pianura con una MTB riuscite a tenere i 35 km/h di passo avreste già smesso di leggere questo articolo poco dopo il titolo.

Sotto trovate la differenza tra il nostro sistema e quello che ha oggi è considerato da molti il top (sram xx1)

Rapporto più agile sviluppo metrico Rapporto più duro sviluppo metrico Velocità max pedalabile (100 rpm)
Nostra soluzione (ant 30 post 11-42) 10v 1,610 6,147 36,88 km/h
xx1 (ant 30 post 10-42) 11v 1,610 6,762 40,57 km/h





Sarebbe interessante se da domani qualche ditta cominciasse a produrre a un prezzo accettabile un pacco pignoni 11-44 10v. Ma ad oggi non ho notizie in merito.

 

In data 16/11/2016 è stato pubblicato un nuovo aggiornamento a questo articolo. se ti può interessare clicca QUI

 

 

  191 comments for “Trasformare la MTB in monocorona senza spendere un patrimonio

  1. Riccardo
    10 aprile 2016 at 7:09

    Completissimo!!!

    • Ale
      9 giugno 2017 at 18:36

      Io ho cambiato tutto pignoni e catena ma ho lasciato la doppia (vecchia ) 22-36 e suo rapporto 22-42la catena fa un rumore , sgrana come volersi avvolgere sulla corona piccola sara’ forse che dovrei cambiare anche le due corone perché magari la catena è nuova ???

      • superugos
        10 giugno 2017 at 11:29

        Molto probabile, controlla anche la registrazione del cambio e il tiro della catena..

        • Marco
          13 giugno 2017 at 15:37

          Salve! Tra le tante risposte relative al sistema monocorona 1×10, non ho trovato la mia risposta.
          Volevo chiedere se, il cambio shimano xtr 10V a gabbia media, ha problemi a salire sul pignone da 42t; su un articolo online, diceva che Shimano ha bisogno di un tendicatena tipo ONE UP! con la rotella superiore arretrata, rispetto all’originale.
          Grazie

          • superugos
            13 giugno 2017 at 22:59

            Non è necessario un kit one up con la rotella superiore appetrata.. Personalmente però non ho mai montato un gabbia media, il gabbia lunga funziona perfettamente. A sensazione direi che anche il gabbia media dovrebbe funzionare ma non ne sono sicuro perché potrebbe non essere sufficiente a compensare l’allungamento catena sui rapporti superiori.

  2. Emidio
    10 aprile 2016 at 22:01

    Ottimo articolo! un solo appunto, sul cambio frizionato. io continuo a usarlo senza la frizione inserita, e un amico gira da un annetto con xtr senza frizione.
    Ciao!
    Volatino

    • superugos
      10 aprile 2016 at 22:14

      Abbiamo testato questa modifica l’anno scorso anche con un cambio non frizionato e siamo incappati in più occasioni nella caduta della catena. Ad oggi comunque occorre precisare che le corone per mono vengono prodotte con i denti un pochino più alti rispetto alle prime uscite in commercio e questo problema si è molto ridotto. Di solito quando faccio questa modifica consiglio di lasciare la frizione sempre attiva ma riduco un pochino la forza della frizione in modo da non avere il manettino troppo duro. Per ridurre la forza della frizione devi smontare il coperchietto sotto la leva grigia e agire sull’apposita vite. (non ti sbagli, sopra la molla) e prova con 1/4 di giro per volta.. (dovrebbe bastare 1/2 giro ad allentare).

      • eduardo
        10 agosto 2017 at 21:39

        Sono in procinto di fare la tua stessa modifica alla mia biga. Resto solo con un.dubbio. come si calcola la lunghezza catena dopo la modifica?
        Ps essendo io sfaticato e poco allenato voglio mantenere lo stesso rapporto attuale piu leggero (22/26) x cui sto pensando di mettere una corona 26.
        Complimenti x l articolo! Davvero esaustivo e ben fatto
        Ciao

        • superugos
          10 agosto 2017 at 22:28
        • Una volta che hai montato il tutto infili la catena nuova. Inizialmente sarà sicuramente lunga specialmente se monti un 26 e noterai che sul pignone più piccolo la gabbia sbatte sul ritorno della catena.
          Togli una coppia di maglie per volta (una grande e una piccola) fin quando sul pignone più piccolo la gabbia non batte più sulla catena di ritorno e sul pignone più grande la gabbia ha ancora un po’ di gioco di estensione (circa 1/2 cm).
  • Cesaroni Marco
    22 maggio 2016 at 10:10

    Ciao.. io ho una trasmissione 24 -38 11/36 10 shimano xt…
    E volevo sapere se era possibile mantenendo la doppia ….. montare il sunrace al posto del mio 10v…
    Cioè se ,semplicemente cambiando il pacco pignoni … riesco a fare la modifica(senza sostituire altro) … avendo come risultato finale 24-38 11-42…

    Grazie

    • superugos
      22 maggio 2016 at 17:19

      Fattibile ma il 24-42 sara’ veramente corto… Probabilmente quando lo metti girerai a vuoto.. Inoltre credo dovrai cambiate la catena perche’ ti servirà’ più’ lunga..

      • Alberto
        11 novembre 2016 at 9:40

        Ciao, io ho fatto come voi, mettendo il mono da 30 davanti e il pacco pignoni sunrace 11-42 da 10v! Ho la sensazione che la catena sia corta, può essere? Prima avevo 24/38-11/36
        Grazie

        • superugos
          11 novembre 2016 at 9:46

          La catena dovrebbe esser corta di poco, circa 2 maglie..

          • Alberto
            11 novembre 2016 at 13:55

            Ok grazie perché il cambio mi lavora male!! Conviene acquistarla nuova o prendere due maglie da aggiungere?

          • superugos
            11 novembre 2016 at 14:52

            Nuova..

        • 18 maggio 2017 at 21:32

          Si può modificare una montain bike da 27 rapporti e 3 corone davanti mettendo un rapporto in più ho una corona più grande anteriore

          • superugos
            19 maggio 2017 at 7:58

            Si può modificare.. devi montare un gruppo 10V (cambio, catena, pacco pignoni e manettino) e davanti smontare tutto e piazzare una corona a scelta.

  • darius rucker tour 2016
    16 giugno 2016 at 22:53

    Very good information. Lucky me I discovered your blog by
    accident (stumbleupon). I’ve book marked it for later!

  • StasiaYSiska
    14 luglio 2016 at 2:32

    My brother recommended I may like this blog.
    He was once entirely right. This put up actually made my day.
    You can not believe just how a lot time I had spent for this info!
    Thanks!

  • Valentino
    15 luglio 2016 at 0:26

    Ciao, nel mio caso per passare al mono corona, avendo gruppo xt 2×10 con cassetta 11-36, dopo aver sostituito la cassetta con la 11-42, sulla guarnitura xt a 2 velocità ci sta una corona singola da 30? Devo poi apportare altre modifiche ? Grazie mille

    • superugos
      15 luglio 2016 at 12:55

      Sulla tua guarnitura puoi montare corona del 28-30-32. Devi solo stare attento al girobulloni perché l’XT li produce sia con passo 96 che 104.

      • Gian Michele
        26 agosto 2016 at 12:29

        Ciao, per caso hai qualche immagine o esperienze su montaggio di una corona 32 su guarnitura xt (che nasce come doppia) con passo 104. Volevo capire come si presenta esteticamente. Grazie

        • superugos
          26 agosto 2016 at 13:08

          Al momento non ho foto disponibili per quel tipo di montaggio… Mi dispiace.. Ma se mi capita una bici che la monta te la fotografo e ti invio la foto….

          • Gian Michele
            26 agosto 2016 at 15:18

            Grazie molto gentile e articolo molto interessante.

  • DottyTHottel
    15 luglio 2016 at 1:23

    Way cool! Some very valid points! I appreciate you writing this write-up as well
    as the remaining portion of the site is very good.

  • JarredAOdell
    8 agosto 2016 at 14:36

    Useful information. Lucky me I found your web site by accident, and I am shocked why this accident did not happened in advance!
    I bookmarked it.

  • NellieWJason
    11 agosto 2016 at 3:29

    I visited several websites but the audio feature for audio songs current at the web site is in reality fabulous.

  • Massimo
    18 agosto 2016 at 2:18

    Ciao prima di tutto complimenti per l’articolo io ora monto pacco 9v 11/36 xt e doppia 38/24 posso fare la modifica citita nel tuo articolo? Il pacco 10V secondo te ci sta? Grazie

  • superugos
    19 agosto 2016 at 8:08

    Il pacco 10V dovrebbe avere lo stesso spessore di un pacco 9V (cambia lo spazio tra una corona e l’altra), quindi dovrebbe andare. Logicamente devi cambiare anche il deragliatore, la catena e il manettino con quelli 10v.

  • JospehQGenet
    20 agosto 2016 at 3:47

    You’re so interesting! I don’t suppose We have browse through anything similar to this before.
    So great to locate somebody with unique thoughts on this issue.
    Seriously.. many thanks for starting this up.

    This page can be something that is needed online, someone with a little
    originality!

  • JonMSwedlund
    23 agosto 2016 at 15:50

    It is actually not my first-time to go to see this site, i
    am just visiting this website dailly and take good information from this point daily.

  • SidneyOBendu
    25 agosto 2016 at 3:04

    This piece of writing presents clear idea for the newest visitors of blogging, that genuinely how you can do
    blogging and site-building.

  • Riccardo
    25 agosto 2016 at 22:03

    Ciao, ho appena fatto la trasformazione con cassetta sunrace (quella nera più leggera). Il cambio è un X7 type 2. Purtroppo mentre regolavo la vite per distanziare la gabbia, avvitandola scivolava a lato del perno del fermo… Facendo varie prove alla fine si è spanato il filetto della sede (x7 è in plastica). Cosa mi consigli? Bisogna rifare il filetto e mettere una vite più lunga magari con un bulloncino alla fine per fare meglio presa? Chi può rifarlo il filetto, ferramenta? grazie!

    • superugos
      26 agosto 2016 at 8:11

      Se ce la fai mandami qualche foto all’indirizzo superugos2@libero.it. La vite andava sostituita con una più lunga, la filettatura dello stesso passo su un foro spanato non si puo’ rifare, puoi provare (se c’è spazio) a far filettare un passo leggermente più grande oppure metti un piccolo bulloncino con due dadi contrapposti, uno a valle e uno a monte dell’attacco.

      • Riccardo
        26 agosto 2016 at 8:21

        Grazie mille, proverò!

  • TashinaIGail
    26 agosto 2016 at 15:08

    If some one desires expert view regarding blogging and
    site-building afterward i suggest him/her to head to see this site, Maintain the
    fastidious work.

  • JanitaVAbney
    27 agosto 2016 at 0:28

    Today, while I was at work, my cousin stole my apple ipad and tested to see if it can survive a twenty five foot
    drop, just so she can be a youtube sensation. My apple
    ipad is now destroyed and she has 83 views. I know this is
    completely off topic but I had to share it with someone!

  • KayAMaicus
    27 agosto 2016 at 22:31

    Excellent blog you have here but I was wanting to know if you knew of any discussion boards that cover the same topics discussed in this article?

    I’d really love to be a part of community where I can get
    comments from other knowledgeable individuals that share the same interest.
    If you have any recommendations, please let
    me know. Bless you!

  • DreamaUFolta
    28 agosto 2016 at 9:59

    Hi my friend! I desire to point out that this article is awesome, great written and
    include approximately all significant infos.
    I’d like to discover more posts like this .

  • JinnyOExon
    29 agosto 2016 at 17:17

    I love your blog.. excellent colors & theme. Do you make this web site yourself or did you hire someone to do it to suit your needs?
    Plz reply as I’m trying to create my own, personal blog and would want to figure out where u got this from.
    appreciate it

  • LuciusFWerle
    4 settembre 2016 at 19:42

    I want to many thanks for the efforts you’ve place in penning this website.
    I’m hoping to see the same high-grade articles
    or content from you in the future as well. In fact, your creative writing abilities has
    encouraged me to have my personal site now 😉

  • Emanuele
    6 settembre 2016 at 9:48

    Ma montando un comando 11v il mio xt10v con frizione linfa 11 movimenti?

    • superugos
      6 settembre 2016 at 12:36

      In teoria li dovrebbe fare perché la distanza tra min e max di range del cambio è la stessa e il comando è a tiro progressivo..
      In pratica più di una persona so che ha provato a far lavorare un cambio x 10v a 11v ma nessuno ne è rimasto soddisfatto. Il cambio dava sempre noie..
      Personalmente non ho esperienze in merito, io non ci ho mai provato.. Fammi sapere..

  • AkilahZHouze
    8 settembre 2016 at 17:27

    I couldn’t stay away from commenting. Perfectly written!

  • cách trị ho hiệu quả cho be
    10 settembre 2016 at 1:16

    Fantastic items from you, man. I have be aware your stuff prior to
    and you’re simply too magnificent. I really like what you
    have got right here, certainly like what you’re stating and the way in which by which you
    say it. You’re making it entertaining and you still take care of to keep it sensible.

    I can not wait to learn much more from you. That is actually a
    great site.

  • fulvio
    16 settembre 2016 at 22:30

    Ciao! Io fatto modifica sul mio xt a 10 montando il 16 e il 42 posteriori e il 32 anteriore. Il punto però è che ho costatato è che quando metto il 32×42 la catena lavora parecchio di traverso e con molto attrito, fortunatamente ho risolto il problema trasformando 1 guarnitura da tripla a mono cioè posizionando il 32 al centro della guarnitura e ti garantisco che lavora bene. Ora la mia domanda è……… Ma la guarnitura di serie del mono dove viene montatA la corona è più interna di quella che te trasformi da doppia o mi sbaglio? Grazie per la tua disponibilità

    • superugos
      17 settembre 2016 at 12:36

      Montata sulla corona centrale lavora bene e montata sulla corona esterna la catena lavora un po’ troppo storta.. (ma consigliano questo montaggio).
      Io ho risolto spessorando di 3 mm la corona con montaggio esterno..

      • Pignone
        15 novembre 2016 at 9:02

        Ciao, spessorando di 3mm, le viti per corona esterna non rimangono corte per fare sufficiente presa? Perché anche io dovrei fare la stessa cosa in quanto sul 42, se pedalo all’indietro, la catena scende! Grazie

        • superugos
          15 novembre 2016 at 14:03

          Prendi delle viti un pochino più lunghe!!!

          • Pignone
            15 novembre 2016 at 18:16

            A trovarle qui da noi!! Cercherò in qualche grossa ferramenta perché online non ce n’è! Grazie comunque

          • superugos
            15 novembre 2016 at 23:28

            Io sinceramente le ho trovate facilmente sui negozi online.. Cerca quelle che hanno anche la controboccola, di solito sono più lunghe.. E quando le monti ricordati il frenafiletti..

  • Fulvio
    17 settembre 2016 at 15:11

    Ok grazie ma però non sai se la guarnitura che danno in dotazione con gruppo mono è più centrata la corona rispetto alla modifica della doppia? Grazie ancora

    • superugos
      17 settembre 2016 at 17:51

      Certo che e’ più’ centrata.. La fanno appositamente…

  • Alessio Ermini
    18 settembre 2016 at 15:02

    Salve, sono in attesa di una nuova mtb con doppia corona 28-38 e dietro pacco pignoni da 11-40 cambio Shimano xt plus
    Per passare a monocorona basta smontare la doppia e metterci una singola da 32 o devo sostituire ulteriori componenti?
    Grazie

    • superugos
      18 settembre 2016 at 15:54

      In teoria basta smontare il manettino, il deragliatore le corone e metterci la corona singola.. Comunque per spingere un 32/40 hai delle grandi gambe..

  • Fulvio
    19 settembre 2016 at 14:42

    Grazie mille ancora

  • Daniele
    22 settembre 2016 at 23:41

    Ciao sto costruendo la mia nuova mtb e non so se optare per una cassetta Sram 10-42 con 11 v e poi fare la modifica one up con 44t e 30 davanti oppure restare su 10v e poi fare sempre la modifica one up. Cosa consigli?con la bici faccio sia discese che salite impegnative

    • superugos
      24 settembre 2016 at 21:20

      Se rimani sul 10 V non fare la modifica one up.. Compra direttamente un pacco pignoni sunrace 11-42 nativo (ora lo fanno anche in versione race). L’ 11 V sram è un pochino superiore ma logicamente costa anche di più.

      • Daniele
        25 settembre 2016 at 23:07

        Se metto 11v con modifica one up a 44t la differenza si sente rispetto al 42t a 10v, oppure non vale la pena se considero spesa/prestazioni?grazie mille per le risposte

        • superugos
          26 settembre 2016 at 9:03

          La differenza logicamente si sente, in salita vai un pochino meglio e in allungo guadagni 4/6 km/h in pedalata. Io personalmente ho un 11v 10-42 con davanti il 30 e non ho nessun problema. Non sento l’esigenza del 44..

  • Cathy
    24 settembre 2016 at 12:05

    Hello.This article was extremely motivating, especially because I was investigating for thoughts on this tolpic last couple off days.

  • Andrea
    27 settembre 2016 at 10:38

    super articolo!!
    ho modificato la mia vecchia trasmissione 2×10 con cassetta sunrace 11-42 e mono 32 denti. funziona bene ma non benissimo: con l’accoppiata 32-42 la catena lavora molto di traverso (come risolvere? si può spessorare per centrare un po’?)
    altra domanda: al posteriore ho cambio sram x9 (quello che c’era già montato) a gabbia lunga: possibile passare a uno a gabbia corta? quale consigli? sram/shimano? (volendo rimanere in casa sram ho cercato l’ XG che è accessibile ma dicono compatibile max 36D, stessa cosa per l’XO che avevo trovato usato..)

    grazie mille

    • superugos
      27 settembre 2016 at 10:55

      Spessora la corona con distanziatori rondelle da 3 mm.. Vedrai che dopo tutto andrà bene.
      Il cambio non lo toccherei, sul 42 lavora tanto a lungo e la gabbia corta potrebbe dare problemi.

  • 27 settembre 2016 at 19:54

    Ciao Superugos, vorrei passare dalla mia 2×10 (11-36 post. e 22-36 ant.) a corona singola.
    Ricapitolando: pacco pignoni sunrace 11-42 e corona da 28/64mm da montare sulla corona più piccola. Controllando sui vari siti ho trovato più di una corona con queste caratteristiche. Penso siano le classiche anche per le doppie. Non andrebbero bene queste? Devono avere caratteristiche particolari?

    Con questa configurazione sul 42 la corona lavorerebbe troppo di traverso?
    Un ultima domanda anzi piccola riflessione. Ho fatto un calcolo del peso (paracorona compreso) ma se ho calcolato bene non avrei un giovamento di peso..a sto punto mi chiedo: quali altri pro ci sarebbero?
    Grazie mille in anticipo e complimenti per il sito

    • superugos
      28 settembre 2016 at 7:52

      Se davanti monti una 28 con girobulloni 64 quindi attacco interno la catena dovrebbe lavorare abbastanza dritta e non dovresti aver bisogno dei distanziatori. Ti consiglio di non prendere una corona per doppie perché ha i denti bassi e in tal caso avresti bisogno del paracatena. Prendi una corona a denti maggiorati per singole e non ci monti null’altro. (guarda il sito absoluteblack li le trovi). Per quanto riguarda il peso credo che hai sbagliato qualcosa nei calcoli.. Se comperi il pacco pignoni 11/42 sunrace (quello nuovo nero leggero race) questo già pesa di meno del tuo pacco pignoni originale. Poi togli 2 corone in acciaio e ne monti una in ergal (e anche questa pesa meno) poi togli il deragliatore, il cavo, il manettino senza considerare le circa 2 maglie in meno della catena.. Come fa a pesare di piu’??? Apparte questo i giovamenti non solo sono sul peso e per molti aspetti se non lo provi non ti rendi conto.. 1) Se esci di inverno non avrai più problemi di fango sulla corona piccola, 2) Non ti cadrà mai più la corona avanti, 3) Il cambio è molto più preciso, più facile da regolare e meno rognoso, 4) In salita e in discesa non devi più pensare a come cambiare marcia.. unica pulsantiera su o giu’ e questo è un gran vantaggio, quando spiana mentre gli altri attendono che la catena passa sul rapporto grande te già sei partito.. 5) non per ultimo il peso, rivedi i conteggi..

      • Emanuele
        28 settembre 2016 at 11:46

        Ciao, grazie per la spiegazione. In effetti non avevo salutato tutti gli altro vantaggi. Per quanto riguarda il peso intendevo dire che la nuova configurazione, a mio avviso, non mi darebbe un vantaggio cosí esorbitante a livello di peso. Se alla fine si fanno due conti:
        TOGLI: Corona slx 36d (59gr), Corona slx 22d (36gr), manettino slx (142gr), pacco pignoni Xt 11-36 (350gr), deragliatore slx (140gr), cavo (poniamo 20gr), un paio di maglie (20gr?) Totale 767gr rimossi.
        METTI: Corona black 28d (40gr), pacco pignoni sunrace (il piu bello) (387gr), paracorona blackspire giá in mio possesso 200gr). Totale 627 gr.
        Facendo la differenza, se non ho sbagliato nulla, si avrebbe un risparmio di circa 140gr. Per un “grammo dipendente” magari saranno tantissimi ma personalmente non mi sembra chissà che. L’idea che mi sono fatto é che il passaggio a monocorona non deve essere sinonimo di leggerezza/alleggerimento. Conviene solo per tutti gli altri vantaggi da te elencanti (e non sono pochi).

        • superugos
          28 settembre 2016 at 12:58

          Il paracorona non serve, io non lo monterei..

    • Pasquale
      2 novembre 2016 at 21:56

      Salve avendo una tripla.con cambio a 10v e possibile fare la modifica a da 11-36 a 11-42

      • superugos
        3 novembre 2016 at 8:28

        Si, ma devi trasformare la bici in monocorona.. Non puoi lasciare la tripla con 11/42

  • Alberto
    30 settembre 2016 at 19:03

    Ciao, complimenti per l’articolo. Volevo chiederti avendo una cassetta sunrace 10 v 11-42 volevo mettere il 28t, perchè uso il 22-36 e mi trovo bene per le salite.
    Secondo te con il 28 t su una Specialized Epic 29er rischio che la catena mi batta sul telaio?
    Inoltre ho visto su internet anche un’altra corona 28t che si adattarebbe al 64 bcd fatta dalla Wolftooth, la conosci?
    grazie mille

    • superugos
      3 ottobre 2016 at 8:00

      Alla prima domanda non so rispondere con certezza ma dubito che la 28 batta sul telaio.. A sensazione se adesso monti la doppia la 28 non dovrebbe dare problemi.
      Anche le corone Wolftooth vanno bene, devi solo controllare che sia fatta per single speed (denti alti) e che l’attacco sia giusto per le tue pedivelle..

  • Claudio Gradassi
    6 ottobre 2016 at 16:49

    Ciao Superugos complimenti per l’articolo. TI volevo chiedere una cosa, il discorso frizione shadow è solo per i deragliatori shimano? io ho un X0 SRAM.. non mi sembra ci sia.. ma magari misbaglio.. In caso non ci fosse ci sono problemi? anche se poi mi è parso di capire che con denti più alti della mono ci sono meno inconvenienti..?

    • superugos
      6 ottobre 2016 at 22:50

      Ultimamente in molti stanno utilizzando i monocorona senza cambi shadow e, con le corone a denti maggiorati, non si riscontrano problemi. I cambi sram di solito anche se non sono frizionati come gli shadow hanno un pochino più tensione di base e di norma non danno problemi..

      • Claudio Gradassi
        7 ottobre 2016 at 11:50

        Grazie mille MOLTO gentie!
        adesso devo solo decidere che monocorona montare.. pensavo alle absolutblack OVAL 30T e devo capire quale sia meglio fra le spiderlees e le girobulloni ( nel mio caso 104.. Specy) ho visto che le spiderlees hanno anche un offset di 6 mm che porterebbe una centrature migliore, eliminando così lo spider e le relative rondelle per creare tale offset. Che ne pensi?
        Grazie ciaoOOO!!!

        • superugos
          7 ottobre 2016 at 12:05

          Mi pare un’ottima scelta anche se personalmente mi sono affezionato alle corone tonde..

  • Gianluca
    6 ottobre 2016 at 23:31

    Ciao. Monto una slx 24-36. Sono intenzionato a sostituire la 11-36 con una 11-42 sunrace. Una domanda. Ma posso montare la corona da 32 al posto della 36, anziché della 28?

    • superugos
      7 ottobre 2016 at 8:11

      Si, anche 30, basta che controlli il girobulloni prima di ordinare la corona.

  • SaraiYArtiga
    11 ottobre 2016 at 13:44

    Somebody necessarily help to make significantly articles I might state.
    This is certainly the very first time I frequented your website
    page and to this particular point? I surprised with the analysis
    you made to make this specific publish incredible.

    Excellent activity!

  • Rafael
    11 ottobre 2016 at 20:07

    Ciao complimenti. Sapresti dirmi se da una tripla 9v posso passare a la mono 11v? Il mio dubbio e se posso sostituire la casetta 9v con una 11v o non sono compatibili. Grazie

    • superugos
      12 ottobre 2016 at 8:09

      In teoria da un punto di vista meccanico sulla ruota non ci dovrebbero esser problemi. Devi però verificare che il tuo telaio sia stato costruito per ospitare un 11V. La catena potrebbe strisciare sul diagonale del carro posteriore..

      • Rafael
        12 ottobre 2016 at 10:10

        Grazie mille molto chiaro.

  • Gianluca
    12 ottobre 2016 at 13:51

    Complimenti per l’articolo! Io voglio trasformare il mio gruppo da un 3×10 ad un monocorona 1×10 oppure 1×11 (meglio) con davanti un 30 denti (oppure 28) e dietro un 42 denti (o anche di più). Attualmente ho una guarnitura Shimano Deore XT 24-32-42 AE, una cassetta Shimano CS-HG-81-10 (11-36) e la leva di comando del cambio Shimano SLX SL M660. Oltre al pacco pignoni 11-42 della SunRace cosa mi consigli di comprare?

    • superugos
      12 ottobre 2016 at 14:01

      Ad oggi la sunrace produce anche un pacco pignoni più race, (sunrace MX3), se rimani sul 10V prendilo in considerazione.
      Ti sconsiglio di modificare il tuo pacco pignoni per trasformarlo in 11/42 (tipo con i kit one up), se non sei più che pratico daranno sempre rogne.
      Se invece vuoi passare a un 11V guarda il kit completo sram gx.. Ottimo rapporto qualità prezzo

      • Gianluca
        12 ottobre 2016 at 20:56

        Oltre al Sunrace MX3 cosa devo comprare? Devo per forza prendere una leva del cambio con frizione o posso tenere quella che ho?

        • superugos
          13 ottobre 2016 at 8:12

          Devi comperare: il pacco pignoni, la corona con il girobulloni idonea alla tua guarnitura, il manettino del cambio va bene, il cambio posteriore è meglio se frizionato ma per il momento puoi lasciare quello che hai.

      • Gianluca
        3 novembre 2016 at 19:48

        Ciao Superugos, sto felicemente utilizzando il monocorona grazie ai tuoi preziosi consigli. Alla fine ho comprato come da te suggerito il Sunrace MX3 e mi trovo molto bene. Non ho dovuto cambiare ne comandi, ne deragliatore e senza mettere nessun guida catena funziona tutto che è una meraviglia!!!
        Avendo un girobulloni 104 esiste una corona 28t anticaduta catena da montare? Oggi ho fatto la mia salita “personale” davanti a casa con pendenze oltre il 30% e con il 30×42 ho rischiato l’infarto… 🙂

        • superugos
          3 novembre 2016 at 20:46

          Leggi bene l’articolo, esiste un 28 e anche un 26 ma non si attacca sul girobulloni 104 bensì sul girobulloni interno dove di norma andava la corona piccola..

          • Gianluca
            5 novembre 2016 at 9:03

            Scusami. Nel ricontattarti non mi sono riletto l’articolo e non mi ricordavo che avevi indicato proprio la corona che servirebbe a me. Cercando online ho visto questa corona Shimano http://www.ridewill.it/p/it/shimano-y1na26000-corona-26t-ak-deore-slx-fc-m675-10/36039/ ho letto che è per una doppia, potrei usarla come monocorona? (scusami in anticipo se ho detto un’idiozia…) Costerebbe 1/9 di quella Absolute Black. Buon fine settimana!

          • superugos
            5 novembre 2016 at 16:40

            Non credo possa essere usata come singola.. Le corone per single speed, oltre ad avere i denti più lunghi anticaduta sono sversate verso il centro della guarnitura in modo da avere la catena più centrata con i pignoni..

          • Gianluca
            5 novembre 2016 at 16:59

            Grazie!

  • Gianluca
    13 ottobre 2016 at 14:02

    Ti ringrazio all’infinito!!! Online ho trovato centinaia di pagine e discussioni su forum che più che chiarirmi mi hanno confuso le idee… Il tuo articolo + le tue risposte chiare, precise e persino veloci mi hanno fatto chiarezza. Grazie ancora e complimenti!

  • fabiano
    17 ottobre 2016 at 11:34

    vorrei passare al mono corona ,adesso ho un 2×10 x9 con 22/36 davanti e 11/36 dietro . la mia idea era di montare pacco pignoni sunrace11/42 e la corona da 28 al posto di quella da 22 ,il mio dubbio è il tiro catena pedalando gli ultimi rapporti specialmente l 11 risulterebbe troppo storto ,potrebbe crearmi problemi oppure vado sicuro?

    • superugos
      17 ottobre 2016 at 12:07

      In realtà con corone che attaccano sul girobulloni esterno la catena dovrebbe risultare troppo storta sul 42 e non sull’11. Con il 28 (che è attaccato sul girobulloni interno) non dovresti avere questi problemi perché non è dritta ma svasa verso la corona grande.
      Su tutte le bici che ho montato con il 28 la catena era perfettamente centrata.

      • fabiano
        17 ottobre 2016 at 12:15

        ok, infatti (se non erro) vengono messi spessori apposta, io ho fatto la prova sulla mia con 22 da doppia e posizionata la catena sul 11 girava senza grattare ma era storta.però se dici che la corona è svasata verso l esterno il problema dovrebbe essere minore .grazie per la tempestiva risposta

  • Mirco
    17 ottobre 2016 at 14:41

    Articolo utilissimo! seguito alla lettera il tuo consiglio. Trasformazione da doppia 10v a monocorona 10v 42-11 e 30t con cambio XT shadows plus senza dover modificare la vite.
    Funzione benissimo. Io ho optato per monocorona Race Face blu e pacco pignoni Sunrace colore nero.
    Come avere una bici nuova e nuovi stimoli in poco tempo e prezzo!
    Thanks a lot!

  • Sandro
    21 ottobre 2016 at 8:19

    Complimenti, finalmente mi hai chiarito tutti i dubbi… almeno quasi tutti. nel senso che la Absolute black ha in listino anche una corona da 26T. Che ne pensi x agevolare le salite a discapito delle discese a chi come me ha poca gamba (sempre con il Sunrace 11-42)?

    • superugos
      21 ottobre 2016 at 16:05

      Onestamente il 26 mi sembra veramente ma veramente corto..

  • Ottavio
    23 ottobre 2016 at 13:24

    Ciao, scusa volevo sapere se posso montare 11-40 su un deore 10 v 24/38 frizionato al posto dell 11-36 senza cambiare catena..e altri componenti . Ciao e grazie

    • superugos
      24 ottobre 2016 at 8:09

      Probabilmente dovrai cambiare la catena che rimarrà corta..

      • Ottavio
        24 ottobre 2016 at 14:47

        Grazie 👍👍👍

  • Giovanni
    29 ottobre 2016 at 19:11

    Sei un grande pochi sono informati cosi ed aiutano complimenti

  • Thuốc ho cho trẻ
    1 novembre 2016 at 21:44

    I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog and was wondering what all is
    required to get set up? I’m assuming having a blog
    like yours would cost a pretty penny? I’m not very internet smart so I’m not 100% positive.
    Any recommendations or advice would be greatly appreciated.
    Thanks

  • mario
    3 novembre 2016 at 10:55

    Ciao grazie per le informazioni che hai condiviso; mi puoi suggerire qualche modello di guarnitura tripla 9v che hai testato con monocorona e movimento BB30.
    Grazie

    • superugos
      3 novembre 2016 at 11:21

      la slx o xt vanno più che bene..

  • Giuseppe
    13 novembre 2016 at 1:11

    Ciao
    Ho un 22 – 36 con 11-36 a 10v e corpetto a 11v che al momento uso con uno spessore.
    Se prendo la cassetta a 11 v riesco a far lavorare il manettino ed il cambio su 11v regolando lo spostamento del cambio posteriore ? …. O devo acquistare cambio e manettino per 11 v ?
    Naturalmente metto la mono anteriore e cambio la catena.
    Grazie mille
    Molto utile e ben descritto l articolo

    • superugos
      13 novembre 2016 at 9:09

      No. Devi acquistare un cambio e un manettino per 11V. So che qualcuno ci ha provato modificando il manettivo per far fare uno scatto in più ma l’operazione, oltre che complicata non sembra neanche funzionare bene.

  • Dani
    20 novembre 2016 at 13:11

    Buongiorno, io sono in possesso di un gruppo Shimano XT/XTR 10 velocità. Il cambio ha la frizione. Ho preso la cassetta SUnrace 11-42, ho preso una corona da 32 RaceFace, ho cambiato la vite che regola l’altezza del cambio ma nonostante tutto sembra non funzionare a dovere il cambio quando va sul 36 o sul 42. Il cambio è gabbia lunga cosa potrei fare?

    • superugos
      20 novembre 2016 at 14:31

      Devi regolare il cambio..
      1) Prima agisci sulla vite che hai sostituito, sposta la pulsantiera sull’ultimo scatto e agisci sulla vite finquando l’ultima rotella non va a circa 6/8 mm dalla corona 42.
      2) Regola i finecorsa del cambio (2 viti affiancate sotto la vite che hai sostituite). Vite 1 La catena deve salire sul 42 ma non deve cadere dietro, vite 2 la catena deve scendere sull’11 ma non deve cadere tra l’11 e il telaio.
      3) Controlla la lunghezza catena.. In posizione 32/11 la gabbia non deve essere così chiusa da strisciare sul ritorno catena, in posizione 32/42 la gabbia non deve essere così aperta da arrivare a finecorsa..
      4) Regola il tiraggio corda. Metti la catena sul 32/12 e premendo leggermente la pulsantiera senza arrivare allo scatto successivo la catena deve salire.. Al rilasci della pulsantiera senza scatto la catena deve scendere.
      Questo in linea di massima.. Ci sono poi altre piccole accortezze che variano da cambio a cambio e da bici a bici che risulta difficile spiegare qui.
      Se comunque non hai mai regolato un cambio ti consiglio di farlo fare da una persona esperta perché è un’operazione delicata che inficia su tutta la funzionalità del sistema.

      • Dani
        20 novembre 2016 at 15:44

        Sono anni che mi sistemo le bici; però non avevo mai arrivato a settaggi così spinti. Comunqueo, scende fino al 11 senza problemi, sale anche sul 42 ma si sente che lavora male tende a scendere sul 36 e la vite che regola la distanza sul 42 non tocca piu sulla cambio. Penso che la vite messa non sia abbastanza lunga sembra che io sia a meno di 8mm di distanza tra l’ultima puleggia e i tendi del 42. Ho provato alcune viti più lunghe ma a occhio si vede che lavorano male. La vite messa è un 20 mm, penso che la lunghezza possa variare da cambio a cambio. Provo a rivedere tutti i settaggi altrimenti dovrò tornare alla doppia.

        • superugos
          20 novembre 2016 at 16:07

          Non mi è mai capitato di dover ritornare alla doppia perchè il cambio non si regola!! se tende a scendere sul 36 hai solo poche possibilità:
          – O la corda del cambio è poco tirata (e questo puoi verificarlo. Metti all’ultimo rapporto e forza il cambio a mano per spingerlo verso il mozzo se il cambio si sposta e sale bene sul 42 la corda è poco tirata)
          – O la vite di battuta del 42 è avvitata troppo (e batte impedendo al cambio di uscire di più). Nel caso svita la vite del necessario.
          – Oppure hai un corpetto per 11V e hai montato un pacco pignoni 10V senza infilare dietro il corpetto la rondella distanziatrice.

          Fai questi controlli e poi torna a regolare il cambio come ti ho descritto prima.
          La distanza tra puleggia superiore e corona 42 deve essere 6/8 mm. Se la vite lunga ti lavora male (nel senso che nella sua massima estensione necessaria tende a toccare male sulla battuta) una volta che hai regolato il cambio nella posizione precisa piega un pochino la vite con un paio di pinze a becco in modo che toccherà bene. (Tanto non la dovrai più utilizzare per le regolazioni successive).
          Se ancora non funziona bene porta la bici da un ciclista, vedrai che in pochi minuti risolve..

          • Dani
            24 novembre 2016 at 22:35

            Sembra andare bene. C’era il forcellino da sistemare. Avrei un altra domanda, quando la catena è corta con la modifica, o meglio quante maglie deve avere la catena per funzionare correttamente? Grazie

          • superugos
            25 novembre 2016 at 8:29

            Non c’è un numero preciso.. Con il cambio tutto chiuso la puleggia non deve strisciare sulla catena e con cambio tutto aperto il braccetto non deve arrivare a finecorsa.. Foglia una coppia di maglie per volta e prova..

  • franco
    23 novembre 2016 at 17:50

    Buonasera, volevo un consiglio ( ho ordinato monocorona da 28 e pacco pignone sunrace 11/42) x il cambio posteriore attualmente e montato sramx9. Potrebbre andare bene ho devo sostituirlo con uno con gabbia lunga ,+ catena .Grazie

    • superugos
      24 novembre 2016 at 9:01

      Non sono sicuro al 100% ma dovrebbe andare bene.. La catena sicuramente sarà corta.

      • franco
        24 novembre 2016 at 12:26

        Grazie mille.

  • Alessio Ermini
    27 novembre 2016 at 21:47

    Buonasera, sulla mia canyon monto una doppia 28 36 e pacco pignoni 11v 11t 40t.
    Volendo passare a monocorona sarebbe meglio passare ad un pacco pignoni da 42 o da 46? Come monocorona la 30 andrebbe bene?
    Grazie mille

    • superugos
      28 novembre 2016 at 9:45

      Meglio un 46 se davanti hai il 30.. Ora fanno anche la via di mezzo.. La sunrace fa anche il pacco 11-44

      • Alessio Ermini
        29 novembre 2016 at 14:32

        Grazie gentilissimo

  • giacomo
    2 dicembre 2016 at 10:39

    ciao, volevo sapere se opto per questa configurazione 10v ,sunrace csmx3 11 x 42 con corona da 30 (renthal 1xr) la catena quante maglie dovrebbe avere?? in modo che ordino anche questa… grazie mille
    giacomo

    • superugos
      3 dicembre 2016 at 7:50

      Compra una catena standard da 106 maglie, poi la dovrai tagliare di 2-4 maglie

  • giacomo
    3 dicembre 2016 at 15:41

    grazie

  • filippo
    7 dicembre 2016 at 10:20

    Perdonami lo sviluppo metrico di

    24 con 10-36

    è identico a

    28 con 11-42

    quindi pensavo di eliminare esclusivamente la corona grande che non uso mai e montare un bashguard e togliere il deragliatore.

    ci sono controindicazioni o è tranquillamente fattibile?

    • superugos
      7 dicembre 2016 at 10:52

      La corona che hai non va bene per essere utilizzata da monocorona a meno che non monti un tendicatena adeguato o un’anticaduta. Compera una corona specifica per monocorona a denti alti.

      • filippo
        7 dicembre 2016 at 13:18

        Monto un tendicatena chain guide e ho lo sram X0 con la trazione, pensavo di togliere 1/2 maglie alla catena e tenerlo così, che ne pensi? perchè da 24t non esistono corone a denti alti

        • superugos
          7 dicembre 2016 at 13:19

          Vuoi lasciare il 24????? Nooo, troppo lento…

        • superugos
          7 dicembre 2016 at 13:33

          Il 28 è il minimo che puoi montare secondo me.. Inoltre il 24 della doppia non è disassato verso il centro e nell’incrocio 24/11 lavorerebbe troppo diagonale.. Forse neanche riusciresti a pedalarlo.

  • Marcello
    8 dicembre 2016 at 15:46

    Buongiorno e complimenti per l’articolo!

    io ho una fat della bottecchia con shimano alivio 9v 11-32 (duro anche in pianura) con doppia 38-24 che è assolutamente inadeguata x qualsiasi giro , almeno per le mie gambe.
    Stavo pensando di cambiare pacco pignoni con un 12-36 e poi mi sono imbattuto in questo articolo.
    Secondo la tua esperienza è possibile fare la modifica da te descritta sulla mia fat? Con 11 o 10v? E se si, quali altre modifiche dovrei fare?
    Grazie in anticipo .
    ciao
    Marcello

    • superugos
      8 dicembre 2016 at 22:27

      La tua bici è una bici particolare quindi dovresti chiedere al venditore. Sono quasi sicuro però che potresti trasformare la trasmissione in una nuova 10V monocorona senza grossi problemi. Dovresti cambiare il cambio, il manettino, il pacco pignoni, la catena e montare una corona specifica.. Consiglio pacco 11/46 e corona del 30.

  • alessandro
    3 gennaio 2017 at 11:11

    Ciao
    Innanzitutto complimenti per l’articolo
    Vorrei trasformare la mia tripla in mono Ho shimano xt 9v e visto che dovrei cambiare anche il manettino a questo punto opterei per un 11v Tu sostieni che i corpetti shimano fatti per pignoni 10v non possono ospitare pacchi pignoni shimano 11 velocità (i due corpetti a prima vista sembrano uguali ma non lo sono).
    Ecco parlato con il mio meccanico lui sostiene che le cassette 9 10 11v sono uguali e non ci sono problemi per la trasformazione. (ha telefonato al rappresentante) Mi potresti dire quale sono allora le differenze da poterle riferire al mio mec
    Ti ringrazio

    • superugos
      3 gennaio 2017 at 14:13

      Le cassette 9 e 10V hanno la stessa profondità ma l’interasse tra un pignone e l’altro è diversa (più stretto sulle 10V). Le cassette a 11V sono un pochino più profonde. Di conseguenza anche il corpetto che ospita un 11V è un pochino più profondo. Allo stato attuale gran parte dei mozzi nuovi sono adatti ad ospitare un 11V, poi, se ci vuoi mettere un 9 o 10V basta infilare la rondella distanziatrice (che di solito vendono insieme al mozzo) alla fine della battuta lato pignone grande.
      Diversamente non è possibile montare pacchi pignoni 11V su corpetti nati per il 10V.
      La cosa a cui devi fare attenzione è che molte bici di qualche anno fa hanno un telaio progettato per “non” ospitare gruppi 11V e, anche se cambi mozzo e ruota, rischi di non poter utilizzare il gruppo.
      Questo perché i telai e nello specifico la forchetta superiore che collega ruota posteriore al sottosella, passato l’attacco ruota “chiudeva” a stringere e sul rapporto più piccolo la catena striscia sul telaio.

  • bobbyes
    10 gennaio 2017 at 12:59

    solo un piccolo appunto, il paracorone esterno si chiama BASH e non DASH…

    ciao

  • Saverio
    5 febbraio 2017 at 15:10

    Salve, complimenti per l’articolo. Solo una domanda: la monocorona RACEFACE NARROW WIDE 30 denti è già costruita con i 4 fori spessorati. Pensi che anche in questo caso occorreranno spessori da 3mm? Se si, quali spessori utilizzare? Anche io voglio passare al monocorona. Provengo da un 11-36 10v post. e 24-38 anteriore. Grazie mille

    • superugos
      5 febbraio 2017 at 16:21

      La corona raceface è già spessorata quindi nel 95% dei casi non devi far altro che montarla. Se però montandola ti accorgi però che la catena non è allineata almeno con il 4° pignone partendo dal più piccolo allora occorre aumbentare la distanza ma i distanziatori e le viti più lunghe le trovi facilmente.. (in sostanza sono rondelle maggiorate)

  • Mariano
    7 febbraio 2017 at 15:44

    Ciao, complimenti per l’articolo.
    Volevo un piccolo chiarimento su quale è la vite di regolazione nella parte posteriore del cambio che va sostituita. Tieni presente che ho un XT Shadow 10v.
    Se potresti postare una foto ti ringrazierei molto.

    Grazie.

    • superugos
      8 febbraio 2017 at 0:20

      Risposto via email

      • Mariano
        8 febbraio 2017 at 0:41

        Sei un grande.
        Ti pongo un’altra domanda.
        Dovendo sostituire la mia guarnitura tripla con una mono corona, in rete ho trovato la CTK LIGHT
        GUARNITURA MONO CORONA EL-1 SPIDERLESS 28d.
        Ne hai mai sentito parlare ho provata?
        Secondo te sarebbe compatibile col mio XT 10v e cassetta Sunrace 11-42?
        Grazie.

        • superugos
          8 febbraio 2017 at 7:46

          I prodotti CTK in generale sono prodotti buoni, ho potuto testare vari componenti per diverso tempo e non mi hanno mai dato un problema. Per quanto riguarda la guarnitura dovrebbe essere compatibile e nell’ordine tra le varie opzioni ti permette di scegliere il movimento centrale adatto alla tua bici.
          Buona Giornata
          Ugo

  • Livio
    22 febbraio 2017 at 15:03

    Ugo grazie per tutti i consigli…
    Io ho una tripla con 10v 11-36 tutto SLX compreso il manettino e cambio posteriore XT Shadow. La mia domanda è: potrei passare ad un sunrace 11v 11-46? Oppure devo obbligatoriamente sostituire manettino, corpetto e cambio posteriore? volevo passare a un monocorona 30t. Ti ringrazio in anticipo sicuro di una Tua esaustiva risposta.
    P.S. Ho una Front Canyon se può interessare.

    • superugos
      22 febbraio 2017 at 21:32

      Se passi a un 11V tutti i componenti devono essere 11V.. Pacco, manettino, cambio e catena. Se non vuoi cambiare il kit completo monta un pacco da monocorona 10V (11-42) e davanti piazza un 28

      • Livio
        22 febbraio 2017 at 22:35

        Grazie per la risposta… cavolo è quello che avevo pensato al posto del 30 il 28. Grazie ancora

  • Edy
    30 aprile 2017 at 18:23

    Buongiorno, vorrei sapere dove hai comprato la corona 28 denti absolute black e se è tonda oppure ovale, grazie molte e complimenti per il lavoro!

    • superugos
      30 aprile 2017 at 19:37

      L’ho comperata sul sito absolute Black.. L’ho presa tonda ma credo che la fanno anche ovale..

      • edy
        1 maggio 2017 at 9:04

        Quindi direttamente negli USA?

        La tua è una scelta dettata dall abitudine alla corona tonda o a una migliore pedalata?
        Grazie ancora

        • superugos
          1 maggio 2017 at 20:32

          Mi sembra che la corona arriva dalla Polonia, ed è arrivata in un giorno lavorativo.. L’ho scelta tonda perché mi trovo bene con quel tipo..

  • Stefano
    3 maggio 2017 at 14:01

    Ciao a tutti!! Mi sono appassionato da poco al mondo delle mtb e volevo fare una domanda a voi esperti..ho comprato una scoot aspect 960 e monta un cambio shimano 3×7 e vorrei trasmormarla in 1×10 o 1×11
    Come letto qui sopra cosa dovrei cambiare?e una cosa fattibile da fare in garage o ci vuole un esperto? Sono un meccanico ma non ho mai messo mano su una bici

    • superugos
      3 maggio 2017 at 14:34

      Se sei un meccanico dovresti farcela senza grossi problemi, devi però cambiare una marea di pezzi e per alcuni ci vogliono attrezzi specifici. Ti consiglio di montare un 10V perché il tuo telaio potrebbe non essere predisposto a 11V. Innanzitutto devi cambiare pacco pignoni, cambio posteriore, catena, smontare le tre corone e montare la singola, sostituire il manettino dx, rimuovere il deragliatore e manettino sx e cambiare la corda cambio post.. Infine devi registrare il tutto.. Come prima volta però ti consiglio di rivolgerti a un esperto (magari se hai un amico pratico che ti fa vedere come si fa è meglio, in particolar modo per le regolazioni), se fai da solo e sbagli a comperare i pezzi o sbagli a montare qualcosa alla fine và a finire che spendi di più…

      • Stefano
        4 maggio 2017 at 13:37

        Grazie👍🏻 Quindi diventerebbe 10×1? Come costo divrei starci dentro con 200€?si ho degli amici ke lo fanno come lavoro si puo dire..

        • superugos
          4 maggio 2017 at 14:14

          Dipende da cosa comperi ma considera che 200 euro dovrebber bastare.

          • Stefano
            4 maggio 2017 at 17:05

            Grazie👍🏻 Quindi diventerebbe 10×1? Come costo divrei starci dentro con 200€?si ho degli amici ke lo fanno come lavoro si puo dire..

  • Stefano
    4 maggio 2017 at 17:06

    Avevo pensato al kit sunrace e buono come articolo?

    • superugos
      4 maggio 2017 at 17:28

      Lo usiamo regolarmente e non ha mai dato problemi…

  • edy
    16 maggio 2017 at 7:15

    Modifica effettuata su guarnitura 3 per 10 XT a 10 V
    Corona 28 denti ovale garbaruk
    Pacco 11/42 sunrace
    Catena oro kmc
    Utilizzato cambio posteriore xt originale non frizionato e sembra andare tutto bene, rapporti perfettii
    Grazie del consiglio 😉

    • superugos
      16 maggio 2017 at 14:09

      oooooooooooooOK

  • Santi
    25 maggio 2017 at 9:42

    Buongiorno SuperUgos trovo veramente interessante l’articolo tant’è che mi sono convito a passare al monocorona seguendo le tue indicazioni…volevo però chiederti se la corona race face 30 t va bene uguale in quanto la absolute black non riesco a trovarla dalle mie parti… e poi la catena va sostituita??? Ed in questo caso quale posso prendere e che lunghezza devo utilizzare.
    In sintesi prenderò la cassetta sun race mx 3 nera (bellissima) – corona race face 30 T – catena (quale). Grazie sei molto professionale e disponibile.

    • superugos
      25 maggio 2017 at 9:58

      Le corone absolute black si comprano direttamente dal loro sito e di solito arrivano in max 2 gg lavorativi. In sostituzione le raceface vanno più che bene.
      La catena prendila buona (tanto tra quelle buone e quelle economiche c’è pochissima differenza di prezzo). Se lasci il gruppo 10 v ti consiglio catena shimano XT se invece passi a un gruppo 11 V ti consiglio sram almeno PC x1 o superiore.
      Per la lunghezza catena devi fare un po’ di prove e levare 1 anello per volta.. Sul rapporto più piccolo il cambio non deve essere così chiuso da strisciare su se stesso (in quel caso hai la catena lunga) e sulla corona più grande il cambio non deve arrivare a fine corsa..

  • Cosimo
    30 maggio 2017 at 20:47

    Salve. Superugos.Io ciò montato sulla mia mtb 2×10 xt vorre passare 1×11 xt e vorre non sostituire le piedivelle montando un 30 o32 e possibile montare le corone lasciando le piedivelle? O dovrei acquistare anke le piedivelle?

    • superugos
      31 maggio 2017 at 14:47

      Basta che compri una corona a denti alti (per cambio monocorona) con lo stesso girobulloni/attacco delle pedivelle che monti sulla tua bici.

  • VINCENZO
    19 giugno 2017 at 19:13

    ciao ho una guarnitura SLX 675 DOPPIA CHE CORONA ABSOLUT BLAC POSSO MONTARE DA 32T

    • superugos
      20 giugno 2017 at 22:52

      Devi misurare il girobulloni (distanza da centroforo a centroforo opposto della guarnitura) e poi comperare una corona con il medesimo attacco.

  • Gianni
    11 settembre 2017 at 17:40

    Salve, molto interessante il tuo articolo, io ho un Canyon nerve al 8.0 2016 27.5 con tripla xt M8000 e vorrei trasformarla in doppia senza spendere una fortuna, posso usare gli stessi componenti shimano? che opzioni avrei?

    • superugos
      11 settembre 2017 at 18:48

      Onestamente ti consiglierei la singola ma se vuoi la doppia davanti puoi infilare la 24/36 e il resto puoi lasciare tutto come sta. Il manettino sotto ha un swich per poter funzionare a doppia invece che tripla quindi non devi cambiare molti pezzi, devi solo registrare bene il cambio.
      Se preferisci dietro puoi mettere comunque il pacco 11/42 10V.
      Ciao
      Ugo

      • Gianni
        12 settembre 2017 at 11:34

        Ciao Ugo, dietro ho già 11-40, la serie M8000 xt è 11v quindi davanti dovrei andare bene anche con una doppia 26-36 che ne pensi? posso sostituire singolarmente le corone shimano senza comprare completamente la doppia che nn costa poco? grazie

        • superugos
          15 settembre 2017 at 7:45

          Dovresti andare bene.. Le corone le puoi sostituire singolarmente, si trovano e si montano senza problemi..

  • Alberto
    30 ottobre 2017 at 19:09

    Ciao al momento monto un mono corona sram XO 10v con pacco pignoni 11-42, manettino cambio X9 trigger. Vorrei sapere se montando il solo manettino cambio a 11v e il pacco pignoni 11v e la catena, potrei ottenere un 1×11 senza sostituire il cambio. Grazie

    • superugos
      30 ottobre 2017 at 21:28

      No.. Devi sostituire anche il cambio.

  • patrizio vichi
    8 novembre 2017 at 12:07

    salve vorrei sapere se posso sostituire solo la corona anteriore e magari la catena , io attualmente ho un deore 3×10 , oppure devo sostituire anche cambio completo , e rocchetti , grazie gentilissimo

    • superugos
      8 novembre 2017 at 13:01

      Puoi sostituire anche i pezzi singolarmente l’importante è che usi una catena 10V e ricambi adatti.

  • Giuseppe servino
    19 novembre 2017 at 21:30

    Ciao ho montato il tutto: corona 30, cassetta sunrace 11-42. Gabbia media slx gs. Cambio slx. Avevo una 2×10. La cambiata è precisa. Solo 2 fenomeni strani che non riesco a eliminare: sul 42 facendo una pedalata all inverso la catena scala di 3 rapporti. Credo sia dovuto al forte incrocio catena. Quando riprendi a pedalare tende a ritornare sul 42 ma succede che si può incastrare. Sull 11 sotto sforzo la catena sgrana sul pignone. È tutto nuova anche la catena. Da cosa dipendono? Grazie

    • superugos
      20 novembre 2017 at 11:29

      Probabilmente la corona del 30 che hai utilizzato non è munita dei distanziatori. Li puoi però comperare a parte , sono da 2,7 oppure 2,9 mm e vanno montati per spostare la corona più verso il telaio bici. In questo modo dovresti quasi eliminare il problema della caduta catena se pedali all’indietro.
      La cosa che più mi preoccupa è il secondo punto sul pignone 11 la catena sotto sforzo non deve assolutamente sgranare. Questo puo’ significare solo 2 cose:
      1) i pezzi che hai comperato non sono compatibili (sei sicuro che la catena è una catena 10v come il cambio?)
      2) che non hai regolato per nulla bene il gruppo o che la catena ti rimane lenta sull’11

      Visto il problema che hai anche sul 42 sarei più propenso a dire che non hai regolato bene il gruppo. Riprova o portalo da un ciclista e fattelo regolare da lui e vedrai che dopo risolvi.

      • Davide
        9 dicembre 2017 at 19:41

        Ciao superugos, ottima la serie di articoli che hai pubblicato, mi ha convinto finalmente a passare al monocorona. Ho mantenuto il 10v per non sostituire nè cambio posteriore nè manettino. Ho preso quindi la cassetta sunrace 11-46 10v ed un accessorio per prolungare il forcellino cambio (un x9 gabbia media). Ho fatto fare il lavoro al mio ciclista di fiducia, perchè non sono molto pratico e ho poco tempo libero. Il problema è che il suddetto meccanico ha montato sulla mia guarnitura doppia truvativ 104 bdc una corona singola sram da 32 non dotata di denti disassati e, di conseguenza, per recuperare l’allineamento ha messo dei distanziali (3, per circa 6 mm di spessore) al movimento centrale (pressfit sram bb30), con il risultato che meccanicamente tutto fila ma io pedalo con i piedi un pò a papera. Inoltre tocco con la scarpa destra sul telaio….ora ho letto che tu consigli di montare dei distanziali tra corona e spider della guarnitura e che si trovano facilmente on line, ma io non li ho trovati…saresti così gentile da indicarmi qualche sito e magari da postare qualche immagine del montaggio, in modo che possa farla vedere al ciclista? Hai accennato a spessori da 2,7 o 2,9, ma temo che nel mio caso siano pochi. E’ possibile montarne più d’uno accoppiato su ogni bullone? Non rimane troppo fragile il sistema?
        Grazie mille per i tuoi consigli.

        • superugos
          12 dicembre 2017 at 11:35

          Gli spessori li puoi trovare anche qui, https://www.ridewill.it/p/it/gebhardt-590904-kit-5-distanziali-39mm-montaggio-corona-guarnitura/143709/
          Credo comunque di aver capito che il tuo problema è diverso.
          Innanzitutto monta gli spessori sulla corona (dovrebbero bastare anche più piccoli da 2,7 mm di spessore) e controlla l’allineamento catena.
          Sul 4° pignone a partire dal più piccolo piccolo la catena deve essere allineata. Se così non fosse il problema è da ricercare altrove.
          O al posteriore (potrebbe essere che hai montato il pacco da 10V su un corpetto predisposto per 11V senza infilare l’anello posteriore di battuta) o davanti sul movimento centrale (forse hai montato il movimento pressfit senza anello in gomma sul lato dx). Inoltre non vorrei che la guaritura BDC ha un interasse diverso e ti sfaglia le misure..

  • Gianluca
    8 gennaio 2018 at 23:05

    Ciao Superugos, avendomi già aiutato con successo un paio di anni fa a trasformare una mia MTB in monocorona (grazie ancora) ti contatto per una nuova trasformazione. Mi hanno appena consegnato la nuova MTB che monta uno Shimano SLX 2×11. Dandogli un’occhiata mi sembra che si possa semplicemente togliere la corona più grande e lasciare solo quella più piccola (togliendo poi tutto quello che non mi serve: manettino, deragliatore, ecc). Me lo confermi oppure ho detto idiozia? Utilizzando la MTB solo in alta montagna su pendenze anche estreme non mi interessa assolutamente non avere dei rapporti adatti a spingere in pianura o in discesa. Grazie ancora e approfitto per augurarti un buon 2018!

    • superugos
      10 gennaio 2018 at 7:47

      Cambia la corona originale, metti una corona 28 con attacco interno (dove adesso hai la poccola) e con denti alti da monocorona..
      andrai come un treno… Ciao !!!

      • Gianluca
        10 gennaio 2018 at 11:47

        Ok grazie ancora. Provo a vedere se la trovo da 26 t.

  • Clememte
    4 febbraio 2018 at 22:22

    Ciao superugos ,bravo per questo articolo .Ho scelto di passare a monocorona con pacco sin race nero 11 42 e una corona 28 Absolute black al posto di una doppia 11 36 con 24 36 shimano 10v. Il deragliatore è deore 10 v gabbia lunga frazionato. Non ho cambiato la catena e neanche la vite . La catena sul secondo pignone il 13 mi salta quando sono in salita .Cosa devo fare grazie in anticipo

    • superugos
      9 febbraio 2018 at 9:57

      Innanzitutto cambia la catena perchè così rovini alla svelta sia pacco pignoni che corona. La trasmissione si deteriora sostanzialmente perchè la catena nel tempo si allunga. Se monti corona e pignoni nuovi e li fai lavorare con una catena vecchia questi (essendo in lega mentre la catena è in acciaio) si adatteranno in fretta alla nuova catena accellerando esponenzialmente il loro degrado. Successivamente controlla se è dritto il forcellino, (esiste uno strumento apposito), se la catena è allineata bene o nel caso se servono distanziatori e infine regola il cambio..

  • Gianluca
    23 febbraio 2018 at 11:45

    Ciao superugos, mi è arrivata la corona 24T ovale dalla Cina BCD64 ma la distanza tra i fori sono diversi rispetto alla mia corona piccola 26T della doppia (Shimano Dynasys 11 – 36-26 BC). In pratica su 4 bulloni solo 2 sono allineati giusti. Posso utilizzarla comunque bloccando la corona solo con 2 bulloni invece di 4? Avendola comprata in Cina purtroppo non riesco a fare il reso.

    • superugos
      24 febbraio 2018 at 22:16

      Hai comperato una corona con un attacco diverso dalla tua pedivella. No non puoi utilizzarla con soli 2 bulloni..

  • Lorenzo
    19 luglio 2018 at 2:10

    Buonasera
    Articolo fantastico, la mia biga ha la guarnitura 26/36 e i pignoni 11/42,a questo punto per punto per fare questa modifica mi servirebbe una corona da 32 e qualcos’altro?
    Grazie

    • superugos
      20 luglio 2018 at 21:10

      32 se hai buonissime gambe.. sennò 30…

  • Daniele
    22 agosto 2018 at 17:04

    Buonasera Ugo.
    Spero potrai aiutarmi a fare la scelta giusta. Ho letto l’articolo e credo di aver finalmente capito come alleggerire la mia mtb mantenendo gli stessi rapporti: attualmente la bike monta una guarnitura Shimano 2×10-speed Crank FC-M627 36/24, con cambio xt deore e cassetta 11-36. Vorrei passare ad una sunrace 11-46 montando un mono di 30t. Sapresti dirmi se la cosa è fattibile? Che modifiche dovrei adottare oltre che montare cassetta e mono?
    ti ringrazio in anticipo
    Daniele

    • superugos
      29 agosto 2018 at 13:40

      Mi sembra che ultimamente le cassette 11-46 le fanno solo 11v. se così fosse dovrai cambiare anche il cambio posteriore, il manettino, la catena e probabilmente montare una prolunga cambio perchè l’attacco base della tua bici non credo che possa supportare una corona da 46. La cosa più importante che comunque devi verificare è se il telaio della tua bici e il mozzo delle tue ruote permettono il montaggio di un cambio 11V.
      Se invece riesci a trovare un pacco pignoni 10v 11-46 non avrai molti di questi problemi.

  • Giuseppe
    6 ottobre 2018 at 18:30

    sono inpossesso di una bici corsa trasformata in M.T.B.Dietro con 10 ( pignone) e davanti una triple 52-39- 26 .Io al posto del 26 vorrei mettere il 22 se si può mettere dove la posso trovare il tutto e Campagnola ti ringrazio Giuseppe

    • superugos
      7 ottobre 2018 at 9:32

      Non ne ho proprio idea. Mai utilizzato pedivelle Campagnolo per fare Mtb. Inoltre su quelle pedivelle non credo neanche sia possibile montare un 22. prova a cercare online.. io non so aiutarti..

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *