Giro 003 – Giro delle Creste del Serano

Percorso: 48,69 Km

Dislivello in salita: 1641 mt

Quota max raggiunta: 1337 mt slm

Nostro tempo di percorrenza senza soste: 4 ore 11 minuti

Grado di difficolta’ : 8/10

Mappa

Profilo

Il percorso attraversa tutte le creste visibili da Foligno dai ripetitori di Pettino fino alla Frazione Vallupo.

La traccia gps ha come punto di partenza il parcheggio di via Roma, nei pressi dell’incrocio con via S.M. in Campis (lato caserma militare.)

Nella prima parte del percorso, per circa 9 km, si transita su asfalto fino ad arrivare ai piedi dell’abitato di Trevi.

Utilizzate questa prima parte del percorso per scaldarvi (e fatelo bene) perché superato il cimitero di Trevi la salita diventa veramente impegnativa.

3 km con pendenze a tratti anche superiori al 20% con bellissimi passaggi suggestivi tra i vicoli dell’abitato.

Superata la frazione vi aspettano 12 Km di salita costante al 10% circa di media su strada in breccia con fondo compatto attraversando anche la spettacolare faggeta di Casetta Ceccaglia.

All’interno dell’abitato di Trevi, sulla piazza principale, fate rifornimento di acqua. Non ne troverete per i prossimi 20 Km!!!.

Arrivati al primo ripetitore si percorrono tutte le creste fino al rinomato “pozzo Conserva Vecchia” (detto anche Pozzo Pinchi). Si cammina direttamente sui prati con un panorama spettacolare. Assolutamente necessaria la traccia GPS e cercate di tenervi sempre il più vicino possibile alla sommità al fine di evitare tremende risalite tra una vetta e l’altra.

Dal pozzo Conserva Vecchia si scende fino alla Frazione Vallupo. Circa 100 mt prima della Frazione, sulla sx nei pressi di un piazzale, trovate il castagno ultracentenario dalle dimensioni veramente importanti.

Appena scesi nella frazione sulla dx trovate una fontanella di acqua potabile e un’altra è presente un paio di chilometri più avanti nei pressi del monumento ai caduti.

Da Vallupo si arriva a Cancelli su strada in breccia e da qui, dopo un chilometro circa di asfalto, si imbocca una parte di single trak denominato “Il Fiorelli”.

Sentiero immerso completamente nel bosco, veloce e tecnico prevalentemente in discesa.

Si lascia il Single Trak all’altezza della Frazione Roviglieto poi si raggiunge la chiesetta della “Madonna del Riparo” per terminare con un suggestivo “Urban Biking” all’interno della frazione di Scandolaro.

Da qui si ritorna al punto di partenza.

Legenda della mappa:

G – Punto di partenza, Parcheggio Via Roma – Via Venezia;

A – Inizio Salita Trevi;

B – Faggeta di Casetta Ceccaglia;

C – Inizio creste, primo ripetitore;

D – Frazione Vallupo – Rifornimento Acqua;

E – Inizio single Trak Fiorelli;

F – Frazione Roviglieto;

Cliccando sul pulsante di seguito potete scaricare le tracce in formato GPX TCZ e KML Tracce




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.