Tappa 3: Cala Gonone – Arbatax




 

 

 

 

 

 

 

Tappa 3: Cala Gonone – Arbatax

Tappa di 60 Km e 1700 mt di dislivello in salita. Questa tappa è quella che ci ha riservato più sorprese ma forse anche la più bella ed emozionante di tutte.

A circa 3 km dall’abitato di Cala Gonone si lascia la strada asfaltata e si scende a piedi a Cala Fuili.

 Noi abbiamo deciso di raggiungere Cala Luna passando per il percorso pedonale lungocosta (circa 4 km). Pessima decisione. Il percorso ha un fondo veramente impegnativo anche a piedi, rocce, scalini e gradoni che diventano molto faticosi con zaini e bici in spalla.

La fatica però è compensata dalla vista dall’alto di Cala Luna che è veramente da poster.

Arrivati a Cala Luna abbiamo deciso per un trasbordo in gommone fino a Cala Sisine. In realtà la traccia permette di arrivare a Cala Sisine dai monti (e tra l’altro dovrebbe essere un percorso bellissimo) ma anche una parte di questo percorso và affrontata (almeno i primi 500 mt) a piedi e avevamo paura di non riuscire a raggiugere Tortolì in serata.

Se intendete effettuare i l giro vi consiglio di prendete un gommone per Cala Sisine direttamente da Cala Gonone.

Il Canyon in salita da Cala Sisine è veramente meraviglioso. Posso assicurare che le foto per quanto belle non rendono giustizia. 20 Km di salita (di cui gli ultimi 5-6 su asfalto) tra cinghiali, muli, cavalli e animali di ogni tipo.

 

 

Se cliccate sul pulsante Play sotto potete ascoltare l’intervento in diretta andato in onda sulla radio RGU RadioGenteUmbra la sera del 24/04/2017 al termine della terza tappa.

 

Ecco alcune foto, con le frecce potete scorrere le immagini in galleria:




Per scaricare le tracce GPS nei vari formati potete cliccare sul link di seguito Tracce GPS Tappa 3 Sardinia